Gestire il tecnostress. Presenza mentale ed efficacia professionale nel nuovo lavoro digitale

Gestire il tecnostress. Presenza mentale ed efficacia professionale nel nuovo lavoro digitale

Edizioni disponibili

Milano, 11-12 aprile 2019

Struttura del seminario

Un modulo di due giorni

Costo

1.500 Euro + IVA

Gestire il tecnostress

Per essere consapevoli di potenzialità e rischi connessi all’uso della tecnologia nell’ambiente di lavoro e nella vita personale. Per conoscere il proprio livello di tecnostress e il suo impatto sulla capacità di attenzione individuale e sulla qualità delle prestazioni professionali.
Per presidiare al meglio tempi, priorità, qualità del lavoro nell’esercizio del proprio ruolo professionale. Per rafforzare la capacità di incidere nel proprio ambiente d lavoro grazie a stabilità, lucidità e presenza mentale. Per raggiungere un equilibrio più soddisfacente nella gestione del proprio tempo di lavoro e di vita.

Il costo – molto sottostimato– dell’incessante essere nel flusso (delle informazioni, dei network, delle cose che accadono intorno) è infatti l’essere disconnessi da sé e dal presente con un deterioramento dello spazio per la riflessione, l’approfondimento, la pianificazione, la visione strategica, la decisione lucida.

Panoramica del seminario

A tutti coloro che desiderano sviluppare una riflessione e una pratica orientata a una gestione più consapevole della tecnologia nella vita professionale e personale. A chi nelle organizzazioni è sottoposto a condizioni potenziali di stress, generate da un intenso impiego di information technologies.

  • Essere consapevoli di potenzialità e rischi connessi all’uso di tecnologia nell’ambiente di lavoro e nella vita personale
  • Conoscere il proprio livello di tecnostress e il suo impatto sulla capacità di attenzione individuale e sulla qualità delle prestazioni professionali
  • Sviluppare consapevolezza sulle proprie abitudini (funzionali e disfunzionali) nell’utilizzo di tecnologia
  • Intervenire sulle proprie abitudini per individuare un equilibrio più soddisfacente nella fruizione di tecnologia
  • Contribuire a diffondere nel proprio ambiente di lavoro pratiche ecologiche e sostenibili nel modo digital
  • Familiarizzare con esercizi di focalizzazione dell’attenzione che sostengano stabilità, lucidità e presenza mentale
  • Cosa si intende per tecnostress
  • I contorni del fenomeno nelle organizzazioni
  • Il potere dell’attenzione: a cosa serve, come allenarla
  • Monitoraggio della qualità della propria attenzione
  • Cos’è la Mindfulness e a cosa ci può essere utile

Ti servono maggiori informazioni?

DOCENTE DEL SEMINARIO GESTIRE IL TECNO STRESS

simonetta carpo istud corso gestione dei conflitti

Simonetta Carpo

Laurea in Economia politica e in Scienze e tecniche psicologiche, Dottore di ricerca in Sociologia. Consulente, trainer e coach nell’area comportamento organizzativo, con una attenzione particolare allo sviluppo delle competenze relazionali nel ruolo professionale, gestendo seminari sui temi del people management, della costruzione della collaborazione, della relazione efficace nelle situazioni negoziali e di influenza. Executive coach, credenziali ICF, Istruttore protocolli Mindfulness based stress reduction (MBSR), Voice Dialogue facilitator, Myers Briggs Type Indicatore practitioner, ha lavorato prevalentemente all’interno di aziende di medie e grandi dimensioni, anche multinazionali, sia in ambito produttivo (automotive, chimico e farmaceutico, lusso, energia, oil & gas ) che di servizi (bancario e assicurativo, telecomunicazioni, gdo).

Tutti i percorsi dell'area

Richiedi maggiori informazioni

Privacy*
Ho letto l'informativa e per quanto riguarda i trattamenti richiesti per consentire al Titolare del trattamento di realizzare la finalità di “Attività di Marketing” (informazioni pubblicitarie e promozionali, comunicazioni commerciali, newsletter e pubblicazioni periodiche, etc...) mediante l’impiego della posta cartacea, del telefono, del suo indirizzo di posta elettronica AccettoNon accetto

Iscriviti ora