fbpx

LEAN (LEarning from ANalogies)

Data inizio progetto: 2013

“Nuove abilità per nuove professioni” è il titolo della strategia europea in materia di sostegno alla capacità di risolvere i problemi e di lavorare e prendere decisioni in un contesto globale, imparando da differenti discipline ed esperienze multiculturali. Tale strategia può offrire un valido contributo a coloro che operano all’interno dei sistemi formativi dei singoli paesi e percepiscono la necessità di migliorare la propria offerta e le proprie metodologie allo scopo di promuovere questa tipologia di attitudini e capacità.

Attraverso il trasferimento di una metodologia innovativa basata sull’utilizzo delle “analogie” e degli stimoli multiculturali per la formazione dei manager, il progetto LEAN intende rispondere al crescente bisogno di risorse adeguatamente formate per i ruoli manageriali ed imprenditoriali.
Una particolare attenzione verrà dedicata al settore specifico delle piccole imprese famigliari, il cui approccio al business è spesso alquanto lontano dalla considerazione di quell’insieme di spunti e suggestioni multiculturali che possono invece risultare di grande importanza in un contesto dominato dalla globalizzazione e dalla multiculturalità.
La formazione analogica si propone in particolare di dare una risposta ai seguenti bisogni, molto comuni tra le piccole e medie imprese:

  • incrementare la capacità di muoversi in un contesto globale;
  • incrementare l’attitudine ad analizzare i problemi in termini strategici, combinando differenti approcci culturali;
  • incrementare la capacità di risoluzione dei problemi, con una particolare attenzione alla gestione della multiculturalità e ai processi di internazionalizzazione;
  • sostenere le imprese famigliari nello sviluppo di un nuovo concetto di leadership che sia basato su un approccio multiculturale, competitivo e orientato al business;
  • favorire la diffusione di un approccio multifunzionale per sostenere l’evoluzione delle piccole e medie imprese da una struttura funzionale di tipo tradizionale verso un nuovo modello di interfunzionalità.

In particolare, il progetto LEAN si propone di trasferire metodologie didattiche innovative a sostegno dei processi formativi di problem solving e decision making. Essere formati su temi che apparentemente non sembrano essere rilevanti in relazione a specifiche problematiche professionali significa infatti apprendere una nuova metodologia di pensiero che può rivelarsi di grande utilità in un contesto di business caratterizzato da rapidi cambiamenti.
Il partenariato è costituito da 4 istituzioni di rilievo internazionale, attive nel settore della formazione manageriale e del supporto alle imprese, con l’aggiunta della locale Camera di Commercio Cipriota.
Il progetto è stato finanziato con il supporto della Commissione Europea e i fondi per la Formazione e l’Apprendimento Continuo.

Cosa stai cercando?