Vivere, assistere e curare la persona con carcinoma prostatico in fase metastatica

Data conclusione progetto: 2017

Il progetto “Vivere, assistere e curare la persona con carcinoma prostatico in fase metastatica” si propone di ripercorrere il viaggio nelle cure delle persone con tumore alla prostata in fase metastatica attraverso la raccolta delle testimonianze narrate di pazienti, familiari e professionisti sanitari.

Lo studio ha permesso di raccogliere quasi 100 testimonianze, 47 di persone con carcinoma prostatico in fase metastatica e 42 dei rispettivi familiari. L’indagine è stata condotta in 4 centri di medicina nucleare Italiani che hanno aperto le porte ai ricercatori di Fondazione ISTUD. I risultati dell’indagine sono stati analizzati e hanno dato vita ad un report.
Lo studio ha messo in evidenza il bisogno delle persone di condividere il proprio vissuto di malattia, ha permesso di comprendere l’impatto della malattia sulle attività quotidiane ed in particolare è risultato particolarmente sentito il tema della sessualità, argomento ancora tabù non sempre affrontare in modo adeguato dai professionisti sanitari.