Medicina Narrativa. Colmare il divario tra cure basate sulle evidenze e humanitas scientifica

Libro Medicina Narrativa Maria Giulia Marini

Responsabile Scientifico: Maria Giulia Marini

Editore: Edizioni Effedi

ISBN: 8885950140

Codice ECM: 289771

 

Maria Giulia Marini offre un approccio alla medicina narrativa innovativo. Questa metodologia è paragonata all’atto di offrire un ponte – o meglio, una molteplicità di ponti diversi – tra la cura clinica e l’humanitas. Con un uso accorto di mitologia, letteratura e linguaggio metaforico da un lato, e di studi scientifici dall’altro, l’autrice mostra come il concetto guida di “narrazione” possa unificare le parti frammentate della cura, nella forma in cui viene praticata oggi.

19 Crediti ECM

A chi si rivolge: tutte le professioni
Obiettivo formativo: aspetti relazionali e umanizzazione delle cure
Validità: dal 20/02/2020 al 20/12/2020
Accreditato da ISTUD – Provider ID 2879

Prezzo: 59 Euro + IVA
Versioni disponibili:
pdf, epub
Tutoraggio in differita: no
Ore di studio: 19

L’acquisto da diritto all’accesso al questionario di valutazione delle competenze, al questionario di gradimento ECM e al rilascio dell’attestato in caso di superamento del test di apprendimento.

Acquisizione competenze

Competenze tecnico-professionali

Fornire a tutte i professionisti della cura una panoramica completa sul valore della medicina narrativa in sanità, in particolare su come le humanities possono integrare la Evidence base medicine per offrire cure più efficaci, appropriate, condivise. Illustrare come utilizzare la medicina narrativa come un vero e proprio metodo scientifico per contribuire all’umanizzazione e personalizzazione delle cure.

Competenze di processo

Fortificare alcune competenze nel rapporto tra curante e curato, promuovere una conoscenza approfondita della persona, saper riconoscere gli stati d’animo, fatti, valori, progettualità ed esperienze nel racconto scritto ed orale del paziente. Sviluppare un approccio sistemico per offrire una cura più efficace che tenga conto degli effettivi bisogni della persona in relazione al suo contesto sociale di riferimento.

Competenze di sistema

Sviluppare consapevolezza nei professionisti sanitari sull’importanza di un approccio narrativo per costruire una relazione di cura più efficiente ed efficace per il sistema sanitario. Costruire un ponte tra investimento economico e medical humanities superando timori e resistenze.

Maria Giulia Marini

Maria Giulia Marini è una voce-chiave nel campo delle scienze umane per la salute in Italia, e, dal 2002, è Direttrice dell’Innovazione dell’Area Sanità della Fondazione ISTUD di Milano, ente formativo e di ricerca senza fini di lucro, la cui attività è principalmente focalizzata su temi quali la governance, i modelli di sostenibilità e la creazione di valore. “Provenendo da una formazione liceale classica, e quindi umanistica“, ricorda la dott.ssa Marini, “ho scelto di integrare questo tipo di conoscenza con studi universitari scientifici“. Laureatasi in Chimica Farmaceutica, ha conseguito una specializzazione in Farmacologia all’Università di Milano e un dottorato in Epidemiologia presso l’Università di Pavia; ha inoltre frequentato due stage presso il Brigham and Women’s Hospital di Boston, sulla ricerca clinica e l’organizzazione di processo. Dopo alcune esperienze negli Stati Uniti e in Germania, l’Autrice ha frequentato il Centro Berne, l’Istituto per la Gestalt e l’Analisi Transazionale di Milano, conseguendo il titolo di Counselor.
Ha lavorato per 28 anni nel settore sanitario in aziende internazionali, anche come consulente. “La Fondazione ISTUD, attraverso un approccio gestionale umanistico, ha rappresentato la possibilità di costruire un ponte tra la scienza e le discipline umanistiche nell’assistenza sanitaria”, dichiara.
I principali ambiti di interesse dell’Autrice sono lo sviluppo di modelli sostenibili di assistenza sanitaria, la valutazione delle prestazioni, le scienze umanistiche mediche e l’umanizzazione delle cure.

Acquista ora

Richiedi informazioni

Privacy*
Ho letto l'informativa e per quanto riguarda i trattamenti richiesti per consentire al Titolare del trattamento di realizzare la finalità di “Attività di Marketing” (informazioni pubblicitarie e promozionali, comunicazioni commerciali, newsletter e pubblicazioni periodiche, etc...) mediante l’impiego della posta cartacea, del telefono, del suo indirizzo di posta elettronica AccettoNon accetto